Skip to content

Bando per progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale destinato a Reti Innovative Regionali e Distretti Industriali

È stata pubblicata nel Bur n. 88 del 28 giugno 2024 la Deliberazione della Giunta Regionale n. 729 del 26 giugno 2024 che approva il Bando per il finanziamento di progetti di ricerca e sviluppo realizzati dalle Reti Innovative Regionali e dai Distretti Industriali in attuazione dell’Azione 1.1.1 Sub A “Rafforzare la ricerca e l’innovazione tra imprese e organismi di ricerca” del PR Veneto FESR 21-27.

La misura prevede una dotazione complessiva per il periodo 2021-2027 di 80 milioni di euro, 66.250.000 di contributi a fondo perduto e 13.750.000 di prestiti agevolati.

Nello specifico, il provvedimento promuove l’azione dedicata al finanziamento di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale attuati da partnership composte da imprese e organismi di ricerca costituite in una delle forme disciplinate dalla L.r. n. 13/2014 ossia Reti Innovative Regionali (RIR) e Distretti Industriali.

Lo stanziamento per questo primo Bando è pari a euro 42.187.500,00 così ripartiti:

– euro 31.250.000,00 di contributo a fondo perduto;
– euro 10.937.500,00 di finanziamenti agevolati; questi ultimi suddivisi in euro 7.656.250,00 quale quota di provvista pubblica e in euro 3.281.250,00 quale quota di provvista privata messa a disposizione dai Finanziatori.

Le domande potranno essere presentate in via telematica a partire dal 02/07/2024 fino al 10/09/2024 compreso.

Si allega scheda tecnica con le principali caratteristiche del provvedimento.

Si rinvia per una lettura integrale con relativa modulistica al Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.

Per maggiori informazioni scrivere a info@venetoclimaenergia.it.

Torna su